Studio Marino

Consulenza del Lavoro


facebook

Per informazioni:  0931 521317 - 3333979048

Studio

Marino CdL

Le nostre News

Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro Rischio Alto
2019-01-09T09:00:00+01:00
2019-01-09T18:01:00+01:00
via Xifonia, 267 Augusta (SR)

Descrizione

L’RSPP è definito dal D.Lgs. 81/08 come un soggetto in possesso di capacità e requisiti adeguati alla natura dei rischi potenzialmente presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative in cui i lavoratori sono impiegati.
 Si tratta di una figura aziendale obbligatoria con molteplici obblighi e numerosi incarichi di consulenza. In alcuni casi, questo compito viene svolto direttamente dal Datore di lavoro che, nell’ottica di un miglioramento progressivo dei livelli di Salute e di Sicurezza, concorre sinergicamente alla definizione di nuovi piani, programmi e procedure per limitare l’occorrenza dei rischi sul lavoro.

Il D.Lgs. 81/08 prevede lo svolgimento di un corso di formazione obbligatorio per tutti i Datori di Lavoro che ricoprono l’incarico di RSPP - Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, di cui l’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 ha definito durata e contenuti.

N.B.: per la regione Sicilia, è necessario effettuare l’acquisto entro 25 giorni dalla data di inizio del corso, al fine di consentire a Silaq di ottemperare l’invio allo S.Pre.S.A.L. della documentazione richiesta per l’approvazione del corso.


A chi è rivolto

Il corso è rivolto ai Datori di Lavoro RSPP di aziende ad alto rischio.
 
I macro settori in cui è presente un livello di rischio alto sono: estrazioni minerali, costruzioni, industrie alimentari tessile abbigliamento, produzione e lavorazione metalli, fabbricazione macchine, apparecchi meccanici, fabbricazione macchine, apparecchi elettrici, elettronici, fabbricazione di autoveicoli, fabbricazione mobili, produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua, smaltimento rifiuti, raffinerie, trattamento combustibili nucleari, industria chimica, sanità, assistenza sociale residenziali.

Tutti i Datori di Lavoro con incarichi di RSPP (DL SPP) che hanno svolto l'ultima formazione prima dell'11 Gennaio 2012 dovranno aggiornarsi obbligatoriamente entro e non oltre l'11 Gennaio 2017.


Riferimenti Legislativi

Il mancato aggiornamento entro la scadenza da parte del Datore di lavoro con incarichi di RSPP comporta ildecadimento del prerequisito formativo per assumere il ruolo di RSPP. Tutta la documentazione firmata dal Datore di Lavoro in qualità di RSPP (DVR, DUVRI, verbali, etc.) risulterà quindi non conforme e il Datore di lavoro sarà sanzionabile con arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,00 EUR


Programma

L'aggiornamento quinquennale è focalizzato sui cambiamenti della normativa introdotti dal legislatore nonché sull'evoluzione degli ambienti, delle modalità e dell'organizzazione del lavoro. In particolare, verranno presentati i seguenti temi:

approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi

sistemi di gestione e processi organizzativi

fonti di rischio, compresi i rischi di tipo ergonomico

tecniche di comunicazione, volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro


Durata

14 ore


Risultati

Al termine di ogni lezione verrà effettuato un test di apprendimento al fine di verificare la corretta comprensione dei partecipanti.
Una volta conclusa la formazione, verrà rilasciato attestato di partecipazione (previa frequenza del 90% delle ore di formazione previste).


Sanzioni

Il mancato aggiornamento entro la scadenza da parte del Datore di lavoro con incarichi di RSPP comporta il decadimento del prerequisito formativo per assumere il ruolo di RSPP. Tutta la documentazione firmata dal Datore di Lavoro in qualità di RSPP (DVR, DUVRI, verbali, etc.) risulterà quindi non conforme e il Datore di lavoro sarà sanzionabile con arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,00 EUR.

Top 10 News

Ricerca News

Create a website